BOXER BRAIDS: ACCONCIATURA PER TIPE TOSTE.

Boxer Braids: acconciature per tipe toste

Astenersi le deboli di cuore. Sfoderate pettini e lacche per capelli, qui ci vuole carattere!

Nata come pettinatura sportiva è diventata una delle più glamour ed eleganti grazie anche alle innumerevoli celebrities come Katy Perry, Jennifer Lopez, Hailey Baldwin, Kim, Kendall e tutto il Klan Kardashian che hanno postato foto su foto nei loro profili Instagram.

Le boxer braids, o doppie trecce alla francese, è un’acconciatura che viene proprio dal mondo dello sport, del pugilato per l’esattezza (vi ricordate Hilary Swank in “Million Dollar Baby”?), realizzate per stare più comode e ordinate anche durante gli allenamenti. Sono diventate una vera e propria ossessione per le beauty addicted perché possono essere sfoggiate sia nel tempo libero sia in una veste più glamourous nelle occasioni importanti e poi, sono una soluzione originale per le fortunate che posseggono una chioma media o lunga.

Ma veniamo al nocciolo della questione: come si fa?

Allora, partiamo con l’occorrente, vi servono: elastici neri o trasparenti, una spazzola, un pettine con denti stretti, lacca per capelli e gel o spuma.

Prima di cominciare spazzolate bene i capelli, inumiditeli e idratateli per bene con un olio per capelli o un buon gel così da aiutare nella tenuta e nel fissaggio.

Dividete perfettamente la capigliatura in due parti creando una riga al centro che parta dalla fronte alla nuca.

La parte più difficile sta nel primo step, ovvero nell’intrecciare i capelli dalla fronte fino alla nuca perché l’acconciatura dovrà risultare il più possibile attaccata alla cute.

Ora potete cominciare a creare una treccia prima su una parte poi sull’altra. Dividetele in tre piccole ciocche e, cominciando dalla fronte, prendete ad ogni intreccio una nuova ciocca sul lato dell’attaccatura.

Una volta arrivate alla nuca si prosegue realizzando una treccia semplice. Completate lo styling con della lacca per fissare ulteriormente l’acconciatura.

Per chi ha voglia di cimentarsi trovate qui sotto una gallery di boxer braids con alcune idee e un piccolo tutorial per realizzarla da sole. Nel caso fosse “impacciate” come la sottoscritta potete farvi aiutare da un’amica esperta o, come me, correre dalla vostra hair stylist di fiducia! Chi la spunterà sul ring, voi o le trecce?! Aspetto notizie!

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *